back to » Newsletter

TAO News 37/2015 dell'8 ottobre 2015

 

 Taonews
La cultura del progetto
Che si tratti di edifici, pubblicazioni o spettacoli dal vivo, tra un’idea e la sua realizzazione c’è sempre un progetto. Ed è questo l’elemento considerato a Rotterdam per creare il nuovo teatro Luxor e a Monaco per la nuova biblioteca, opere entrambe disegnate dallo studio BOLLES+WILSON (ospite a Torino il 15 ottobre) e selezionate attraverso concorsi. Ed è quanto è stato valutato da una giuria tecnica e dalla cittadinanza ad Avigliana per la ridefinizione della piazza di Drubiaglio. Di progetti si parla anche nei concorsi per l’ampliamento della Neue Nationalgalerie di Berlino e per la nuova biblioteca di Varna o nel workshop Colour Lounge, di cui domani saranno presentati i lavori. Perché promuovere i concorsi di architettura significa soprattutto contribuire alla diffusione della cultura del progetto.
 
 
 
 
  Facebook fondazione OAT Twitter Fondazione OAT Pinterest Instagram

Ai sensi del d.lgs.196/2003, La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio
o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Questa comunicazione è stata inviata dalla Fondazione Oat.
Per non ricevere altre comunicazioni, inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto "Cancella".

Annulla l'iscrizione a Tao News  |  Suggerisci Tao news a un amico  |  Informativa sulla privacy  |  Versione online