back to » Design

Maledette norme

MALEDETTE NORME


Lunedì 18 aprile 2016 ore 18.00
Toolbox Office Lab & Coworking, Keynote Room
Via Agostino da Montefeltro 2, Torino

Nella progettazione di interni che ruolo assumono le norme? I cavilli burocratici sono solo scomodi intralci proprio come vogliono i cliché o celano qualcosa di positivo? Lunedì 18 aprile gli architetti saranno chiamati a raccolta per confrontarsi e riflettere insieme su questi interrogativi in occasione di Maledette norme? La giurisprudenza e la burocrazia, il secondo incontro del ciclo di formazione tra pari Interior Club. L’obiettivo sarà scoprire come ciò che a prima vista può sembrare un vincolo possa rivelarsi una condizione utile per il progetto e un’opportunità per individuare le giuste soluzioni, adottando come spunto i casi reali che saranno raccontati da alcuni progettisti.
La presenza il 14 marzo per il primo appuntamento del ciclo di quasi 100 architetti impegnati attivamente ad analizzare le opportunità nascoste dietro la progettazione degli spazi piccoli ha confermato l’interesse di questa formula. Mentre un gruppo di colleghi presentava i propri progetti, gli architetti nel pubblico intervenivano liberamente per fare domande, osservazioni, critiche. Un confronto aperto, fluido e costruttivo dedicato alla progettazione di piccoli spazi, non una cattedra e un’aula di discenti, ma un’arena in cui tutti i partecipanti erano allo stesso livello. La possibilità di sorseggiare una birra durante l’appuntamento ha ulteriormente favorito un clima colloquiale e disinibito. Non stupisce allora che i presenti si siano trattenuti anche oltre il termine dell’incontro per proseguire nella discussione.
Per la partecipazione all’incontro formativo è previsto il riconoscimento di 2 crediti formativi. Per iscriverti vai alla pagina dedicata.

Nella fotografia: progetto TODO Micro, di Luca Macrì. Collaboratori: Sangeun Lee e Ilenia Rubino. Foto di P E P E fotografia

21/03/16

Con il contributo di Sikkens