back to » Cultura

Biennale democrazia

BIENNALE DEMOCRAZIA

Chi costruisce la città?
27 marzo ore 16.00
Aula Magna Cavallerizza Reale
Via Verdi 9, Torino

Architetture Resistenti
28 marzo ore 11.00
Teatro Gobetti
Via Rossini 8, Torino


Attorno al ruolo sociale dell'architetto e dell'architettura si articola la nostra partecipazione, a Biennale Democrazia, la manifestazione organizzata dalla Città di Torino dal 25 al 29 marzo, dedicata quest'anno al tema "Passaggi". Tra i partner dell'iniziativa sin dal 2009, curiamo e promuoviamo due appuntamenti in calendario: "progettare un edificio, una città o un territorio" specifica il presidente della Fondazione OAT Giorgio Giani "implica scelte che hanno ricadute sulla società: l'architetto ha il compito di migliorare la vita delle persone che abitano un luogo e le conseguenze dei cambiamenti introdotti dal suo lavoro sono prolungate nel tempo in quanto coinvolgono anche le generazioni successive di abitanti".

Il primo incontro "Chi costruisce la città?" si terrà venerdì 27 marzo alle ore 16.00: inserito nel calendario "Torino incontra Berlino", vuole essere un'occasione per riportare e discutere alcune recenti iniziative di progettazione urbana che si sono determinate grazie al passaggio verso nuove modalità di gestione e disegno della città.
Isabella Brossa per il Programma Housing della Compagnia di San Paolo, il fondatore e direttore dell'organizzazione no-profit id22 Institute for Creative Sustainability Michael LaFond e il presidente della cooperativa sociale Noi coop Federica Verona esporranno le proprie esperienze. Stefano Boeri, coordinerà l'incontro.

Sabato 28 marzo alle ore 11.00 il secondo appuntamento dal titolo "Architetture Resistenti", durante il quale prendendo spunto dall'omonimo graphic novel ci si confronterà su come l'architettura possa e debba migliorare la vita dei suoi fruitori resistendo alla bruttezza, alla speculazione edilizia, all'ingiustizia, all'incuria. E sarà proprio il pubblico, in qualità di utente dei luoghi, a valutare per alzata di mano quale tra le architetture proposte sia la più "resistente".
Interverranno Davide Barbato, Mauro Berruto, Marta Ciccolari Micaldi, Marta Gerardi, Luca Molinari, The Sweet Life Society e Pier Giorgio Turi.

17/03/15